Italiano

Gemellaggio

Dal 2001 il Comune di Buttrio è gemellato con il Comune carinziano di Nötsch im Gailtal (Villach). Questo piccolo Comune, che si trova a circa una trentina di chilometri dal confine tra Italia e Austria, conta poco più di 2000 abitanti su una superficie di 42,2 chilometri quadrati a 569 metri di altitudine dal mare.


Fin dal principio i rapporti fra le due amministrazioni comunali e tra le popolazioni sono stati intensi, creando in questo modo una vera e propria partnership transfrontaliera, in diversi ambiti, tra i quali quello scolastico, quello turistico e sportivo.


Ogni anno infatti gli studenti delle scuole medie dei due fronti si incontrano e passano alcune giornate assieme, così come gli abitanti dei due paesi, con il fine di rafforzare ed approfondire la reciproca conoscenza.


In particolare il gemellaggio viene intensamente vissuto durante alcuni momenti significativi come la Fiera Regionale dei Vini di Buttrio (nella quale la comunità di Nötsch è invitata ogni anno), la Polentafest di Nötsch (nella quale è sempre presente ed apprezzato lo stand di Buttrio con vini e prodotti gastronomici).


Le visite reciproche e le occasioni di incontro continuano anche in altre occasioni: nel mese di agosto i cittadini di Buttrio si recano in Austria per una passeggiata sulle Alpi assieme agli amici austriaci; al termine, il gemellaggio continua a tavola, con un tipico pranzo italo-austriaco a base di pasta, wienershnitzel e dessert austriaci, innaffiati dal vino di Buttrio e dalla birra austriaca.

Il tutto è realizzato grazie alla collaborazione tra la Protezione Civile di Buttrio e i vigili del Fuoco di Nötsch. Il mese successivo è la comunità di Buttrio ad ospitare gli amici austriaci nel periodo della vendemmia, per trascorrere una giornata all’insegna dell’allegria e dell’amicizia tra i vigneti delle nostre colline.


Molto frequenti sono gli incontri tra le varie associazioni sportive: da segnalare le “agguerrite” gare di pesca.