Italiano

Agevolazioni per l'eliminazione e il superamento delle Barriere architettoniche nelle civili abitazioni


Descrizione del servizio:
Le persone con disabilità motoria e sensoriale di natura permanente, che incontrano ostacoli, impedimenti o limitazioni ad usufruire, in condizioni di adeguata sicurezza ed autonomia, dell’edificio privato e delle sue parti comuni nel quale hanno o intendono portare la loro residenza anagrafica, possono beneficiare dei contributi di cui al regolamento sulle modalità e i criteri per la concessione dei contributi previsti dall’art. 16 della legge reg 25/09/1996 n. 41 per il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche nelle civili abitazioni.


Modalità e termini di presentazione della domanda
Possono presentare domanda di contributo i beneficiari indicati nel Regolamento regionale (allegato in calce) o coloro che su di essi esercitano la potestà, la tutela, la curatela, ovvero l’amministratore di sostegno, prima dell'inizio dei lavori. La domanda, redatta secondo l’allegato A) al Regolamento e in regola con l’imposta di bollo, è presentata, entro il 31/12 di ogni anno, al comune dove è situato l’edificio o la singola unità immobiliare oggetto dell’intervento, corredata dalla documentazione di cui all’art. 6, comma 3 e seguenti del richiamato Regolamento (moduli allegati B e C).

N.B. con decorrenza 01/01/2015 i richiedenti sono tenuti a presentare, tra la documentazione richiesta, un'attestazione ISEE "DI TIPO SOCIOSANITARIO" calcolata e rilasciata ai sensi dell'art. 6 del nuovo DPCM 159/2013. Si consiglia di rivolgersi ai centri CAF per tutte le informazioni.



Costi per l’erogazione del servizio:
€ 16,00 - importo della marca da bollo da applicare sulla domanda di ammissione al contributo

Tempi per l’erogazione del servizio:
l’attivazione decorre dalla data di presentazione dell’istanza

Unità organizzativa di riferimento:
Ufficio Politiche Sociali

Responsabile del procedimento:
Gabriella rag. Morgutti

Responsabile dell’Istruttoria:

Valentina Meroi

Recapiti ufficio:

- Telefono: 0432-636112
- Fax: 0432-673490
- e-mail: protocollo@comune.buttrio.ud.it


Orari ufficio:
dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30