Italiano

Servizio assistenza domiciliare

Descrizione del servizio:
Il servizio di assistenza domiciliare (SAD) è costituito da un complesso di prestazioni di natura socio-assistenziale, rivolte a persone in situazioni di disagio, di parziale o totale non autosufficienza e/o a rischio di emarginazione. E’ possibile attivare il servizio anche a favore di nuclei familiari con minori in condizioni di disagio sociale.

Il servizio di assistenza domiciliare rientra tra i servizi socio-assistenziali gestiti dall’Ambito Distrettuale del Cividalese. Per dettagli si rimanda al sito web istituzionale: http://www.ambito.cividale.net/

Documenti da presentare:

E’ necessario compilare una domanda con cui si chiede l’attivazione del servizio di assistenza domiciliare su apposito modulo e dichiarazione ISEE della persona interessata.

A seguito di tale domanda l’assistente sociale effettua una visita domiciliare ed avvia il processo di definizione del programma personalizzato di intervento, coinvolgendo gli operatori sociali dipendenti dell’ambito e della cooperativa, gli altri servizi sanitari ed i familiari.

Costi per l’erogazione del servizio:
Il Servizio di Assistenza Domiciliare è un servizio a compartecipazione dell’utenza, questo significa che la persona partecipa al pagamento secondo tariffe orarie individuate in base alle fascia ISEE di appartenenza.

Unità organizzativa di riferimento:

Ambito Distrettuale del Cividalese

Nome del responsabile del procedimento:
dott.ssa Silvana Dissegna

Recapiti ufficio:
SEDE OPERATIVA TERRITORIALE di BUTTRIO – c/o Casa del Medico in via Lungoroggia n. 40, 1° piano, ex biblioteca ingresso posteriore

- Telefono: 0432-673348
- Fax: 0432-683166
- e-mail: silvana.dissegna@cividale.net

Orari ufficio:
lunedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30
mercoledì, giovedì e venerdì mattina su appuntamento

martedì chiuso