Italiano

REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 4 DICEMBRE 2016: voto degli elettori temporaneamente all’estero

giovedì, 06 ottobre 2016

Visto il Decreto del Presidente della Repubblica del 27 settembre 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 227 del 28 settembre 2016 con cui è stato indetto il Referendum popolare di cui all’art. 138 della Costituzione per il 4 dicembre 2016, si comunica che la legge 6 maggio 2015, n. 52, prevede che gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovino temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricada la data di svolgimento della consultazione elettorale, nonché i familiari con loro conviventi, possono esercitare il diritto di voto per corrispondenza.

A tal fine, gli elettori interessati dovranno far pervenire al Comune di iscrizione nelle liste elettorali, entro il termine improrogabile del 2 novembre 2016, trentaduesimo giorno antecedente la data delle votazioni, apposita dichiarazione di opzione per il voto all’estero per corrispondenza, utilizzando il modello in allegato, in formato pdf editabile. Tale dichiarazione, che dovrà essere accompagnata da copia di un documento di identità valido, può essere inviata al Comune di iscrizione nelle liste elettorali a mezzo posta, telefax, posta elettronica anche non certificata, o recapitata a mano.

RECAPITI PER INVIO OPZIONE:

Comune di Buttrio -Servizi demografici ed Attività Economiche
Via Divisione Julia n. 36 – 33042 BUTTRIO (UD) - Tel. (+39) 0432 636121 Fax (+39) 0432 673490
e-mail: commercio@comune.buttrio.ud.it - PEC: comune.buttrio@certgov.fvg.it

sito web istituzionale www.comune.buttrio.ud.it