Italiano

A BUTTRIO LE FINALI NAZIONALI DELL’EVENTO “VINIBUONI D’ITALIA”, 24-27 LUGLIO 2014

martedì, 22 luglio 2014

Il Comune di Buttrio ospiterà a Villa di Toppo Florio la terza edizione delle Finali di Vinibuoni d’Italia per l’attribuzione della Corona, ovvero del massimo riconoscimento che la Guida attribuisce ai vini italiani di eccellenza. Anche quest’anno, durante le Finali, operatori di settore, enotecari, importatori e consumatori, che vorranno iscriversi, potranno votare parallelamente ai commissari della Guida per attribuire la Corona ai vini che a loro parere risulteranno meritevoli del prestigioso riconoscimento. L’evento, chiamato “Oggi le Corone le decido io”, è stato ideato da Mario Busso, curatore nazionale della Guida Vinibuoni d’Italia, in collaborazione con il mensile “qb quantobasta”, diretto da Fabiana Romanutti.  La provocazione nasce dall’acceso dibattito che investe da un lato i consumatori e dall’altro chi, nelle guide, è giudice nell’indicare quali vini meritino i migliori punteggi e quindi le migliori recensioni. Infatti quando le guide escono, mettendo i risultati nero su bianco, quando le classifiche sono fatte ed i riconoscimenti assegnati, non mancano, insieme alle ovvie soddisfazioni, diffuse polemiche. Il criterio di “oggettività” che caratterizza il lavoro delle commissioni di degustazione composte dagli “addetti al lavoro” spesso non coincide infatti con le aspettative di chi il vino lo consuma. Pertanto, per gratificare i produttori e il loro impegno, Vinibuoni d’Italia ha ritenuto interessante che il giudizio della Guida fosse in qualche modo suffragato anche da quello dei consumatori. Un’operazione unica in Italia che caratterizza anche sotto questo aspetto la diversità della Guida Vinibuoni d’Italia: una Guida prestigiosa ed unica che, nella logica Touring, si apre alle attese del pubblico e dialoga in diretta con il consumatore finale. I risultati, come per gli anni passati, saranno di certo sorprendenti con un livello di convergenza e divergenza tra i giudizi delle commissioni ufficiali e quelle esterne che suggeriranno riflessioni sul lavoro svolto dai coordinatori regionali di Vinibuoni d’Italia e dai loro panel di degustazione. Gli eventi delle finali sono realizzati in collaborazione con Ersa, con il Comune di Buttrio e la Proloco Buri. Le Corone attribuite dal pubblico ai vini ritenuti migliori verranno segnalate in Guida Vinibuoni d’Italia 2015 con l’icona della Corona espressa in arancione vicino al prezzo del vino nelle schede di valutazione dei vini delle cantine selezionate.